• Servizio clienti in 4 lingue
  • Oltre 250 000 ordini all'anno

Costruire una mini catapulta fai da te con i magneti

Una mini catapulta realizzata con la stampate 3D
Autore: Pasi Rajamäki, Finlandia
Online da: 11.11.2021, Numero visite: 23138
La maggior parte delle persone riesce a restare concentrata solo per un'ora, dopo di che deve fare una breve pausa. La mia mini catapulta con magneti realizzata con la stampante 3D è perfetta per le pause! Anziché giocare a basket in ufficio, come si vede nei film di Hollywood, io gioco con la mia catapulta da tavolo e la testa di un omino di plastica. Per costruire la mia catapulta da 6 cm, ho stampato i singoli pezzi con la mia stampante 3D. Con queste istruzioni, anche voi potete costruire la vostra piccola catapulta:

La mini catapulta è composta da nove pezzi singoli e da due magneti. Innanzitutto, ho disegnato i componenti della catapulta usando il programma per la stampante 3D. Per costruire la mini catapulta, potete scaricare qui disegni gratuitamente: .stl-Datei (360 KB).
Ho poi stampato i singoli pezzi della piccola catapulta con una stampate 3D e dove necessario ho smussato un po' gli spigoli. Ecco il materiale necessario per montare la catapulta:
  • un magnete con base in acciaio con foro svasato CSN-10
  • una vite adatta (25 m x 3 mm) per fissare il braccio della catapulta
  • un dado (M3) per fissare la vite
  • un disco magnetico S-10-05-N52N come controparte al magnete con base in acciaio.
Per fissare il piccolo magnete con base in acciaio sotto al braccio della catapulta, mi sono servito di un accendino. Ho inserito nel foro svasato del magnete con base in acciaio il piccolo pezzo di plastica che sembra un cerchio con un bastoncino. Ho fuso la plastica con la fiamma dell'accendino e l'ho premuta per qualche secondo su un pezzo di metallo liscio. In questo modo la plastica si appiattisce e tiene il magnete in posizione senza dover aggiungere pesi.

Nota dal team di supermagnete: i magneti sono sensibili al calore. Fate quindi attenzione a non avvicinare troppo la fiamma al magnete. Non tenere la fiamma sul pezzo di plastica per più di due secondi. Se la fiamma non tocca il magnete, la forza di attrazione non dovrebbe essere compromessa. Ricordate anche che quando si scioglie la plastica vengono rilasciati dei fumi tossici che non devono essere respirati.
Adesso è possibile assemblare i restanti pezzi della piccola catapulta.
Per finire e per fare in modo che il braccio della catapulta funzioni, ho posizionato davanti a me sul tavolo il disco magnetico e ci ho messo sopra la cavità presente sul fondo della mini catapulta. Tra il disco magnetico e il magnete con base in acciaio si crea un campo magnetico e i due magneti si attraggono reciprocamente. Questo dà alla mini catapulta la tensione e la velocità necessarie per tirare la testa dell'omino di plastica. Adesso la catapulta è pronta per l'uso.
Consiglio: se i magneti non si attraggono, significa che il disco magnetico sotto alla piccola catapulta è stato messo nella direzione sbagliata.
Il cucchiaio è sufficientemente grande per contenere la testa. Di conseguenza uno dei vostri omini dovrà girare senza. Posizionate la testa sul braccio della catapulta e tiratelo all'indietro con un dito. Poi mirate e lanciate. Un mini canestro fatto in casa è un ottimo bersaglio, oppure si può utilizzare un robusto contenitore. Nel video che segue potete vedere quanto è divertente giocare con la catapulta magnetica.
A proposito: chi preferisce una catapulta di dimensioni maggiori, si divertirà con la mia catapulta magnetica grande. Il video è disponibile qui: www.youtube.com/watch?v=Pzhl_53Ikig
Se il video della mini catapulta non dovesse venire visualizzato, è disponibile qui: www.youtube.com/watch?v=g1ZYhNygfUw