Districare cavi

E ora basta col groviglio dei cavi!
Autore: anonimo
Indice

Appendere i cavi magneticamente (in verticale)

Idea del cliente Markus Laire, dalla Finlandia:
Si può utilizzare la parte inferiore di qualsiasi scaffale per appendere i cavi in modo ordinato: basta attaccare diverse strisce di nastro metallico autoadesivo sotto al ripiano, premere bene e attaccare sul nastro un discreto gancio magnetico bianco. Adesso è possibile attaccare i cavi in modo chiaro e ordinato.
Nota dal team di supermagnete:
Integrazione di Andreas zum Winkel, Germania:
Grazie a un fermalibri in ferro, 2 viti e 6 piccoli magneti con gancio ho messo fine al groviglio di cavi nel mio cassetto. Ho avvitato il fermalibri capovolto alla scrivania e vi ho posizionato sopra i ganci magnetici.
Ora, i cavi possono essere fatti passare facilmente attraverso i ganci. Una soluzione davvero semplice e pratica.
Anche i cilindri magnetici al neodimio si possono utilizzare in modo efficace con il fermalibri. Connettori USB e simili vi si possono fissare facilmente.

Appendere i cavi magneticamente (in orizzontale)

Integrazione del cliente G.C. dalla Svizzera:
A casa ho uno schermo esterno e un mouse che posso collegare al mio computer portatile. Spesso, però, porto con me il computer nello zaino e sulla scrivania resta un vero e proprio groviglio di cavi (4 diversi cavi).
Per evitarlo, ho sistemato dei cubi magnetici del tipo W-05-N lungo la lampada di metallo che si trova sulla mia scrivania. Adesso, quasi tutti i cavi possono essere fissati rispettivamente a un cubo magnetico (vedi foto sotto).
Soltanto il cavo di rete non era magnetico, così ho preso una graffetta e, dopo averle tolto via la punta con una pinza, l'ho attaccata al cavo con del nastro adesivo. Adesso, anche il cavo di rete può aderire a uno dei magneti.

Progetti simili

Anche i seguenti progetti possono semplificate il nostro difficile rapporto con i cavi:
E qui un'altra applicazione per fare più ordine sulla scrivania:

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.