Modellismo con i magneti

Montaggio - Presentazione - Conservazione
Autore: Gilles Sorlin, Lyon, Francia
Online da: 21.10.2013, Numero visite: 382771

Modellismo con i Supermagneti

Come modellatore e modellista professionale ricorro spesso ai servizi dei Supermagneti.

Modelli di macchine in miniatura

Recentemente ho dovuto costruire centinaia di modelli di macchine per l'analisi del sangue. In questa foto potete vedere una parte di questa quantità impressionante.

Magneti sui modelli

Ho applicato dei magneti sulla parte inferiore di ciascun modello.

Scopo dei magneti

Da una parte, ho utilizzato i magneti perché i modelli dovevano essere combinabili fra loro, dall'altra, perché dovevano aderire a una superficie metallica appositamente preparata per la presentazione.

Test magnetici

Con l'aiuto di alcuni test ho scoperto che, per il mio progetto, i magneti dovevano avere una forza di attrazione compresa fra 800 e 3200 g, a seconda del peso del singolo modulo. Di conseguenza, avevo bisogno soprattutto dei seguenti magneti:

Supporto ferromagnetico

Bisognava considerare che la forza di attrazione dei magneti dipende sempre dal supporto metallico utilizzato. Pertanto, ho eseguito i test con il supporto che intendevo utilizzare in seguito per la mostra.

Conservazione sicura dei modelli

Ho munito di sottili lastre metalliche anche i cassetti per la conservazione dei modelli. Così i modelli vi aderiscono in modo stabile e restano fermi al loro posto.

Il mio sito

Potete seguire il mio lavoro anche sul mio sito: www.gilles-sorlin.com

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.

In alto