• Più di 35 milioni di magneti a magazzino

Pannello portachiavi magnetico di velluto

Un pannello portachiavi tutt'altro che sobrio
Autore: Siegfried Hoppe, Berlin, Germania
Online da: 04.12.2008, Numero visite: 262851
Straordinaria questa raccolta di chiavi su un raffinato sfondo rosso, non è vero?
Chi trova i pannelli portachiavi magnetici del nostro shop troppo piccoli e modesti, potrà forse interessarsi alla versione del Signor Hoppe di Berlino.
Questo pannello portachiavi senza ganci è adatto a essere sistemato in luoghi poco illuminati per evitare che le chiavi si ingarbuglino tra loro.
Innanzitutto, il Signor Hoppe ha foderato un pannello rettangolare di legno compensato con del velluto rosso.
Poi ha incollato sul velluto con della colla UHU diversi magneti Q-10-05-02-G (per chiavi grandi) e Q-05-05-02-G (per chiavi leggere) in tre file parallele. Si vedono appena sul velluto a causa del loro colore dorato.
Sulla parte superiore del pannello il Signor Hoppe ha incollato quattro parallelepipedi magnetici più grandi, inclinati a 45 gradi.
Col senno di poi, il Signor Hoppe si è reso conto che questi parallelepipedi magnetici sono davvero un po' esagerati; magneti più piccoli avrebbero sostenuto le chiavi altrettanto bene. Adesso deve staccare le chiavi tirando sempre verso il basso, mai verso di sé, altrimenti l'intera cornice traballa.
I piccoli magneti Q-05-05-02-G sono adatti soltanto a chiavi piccole e leggere, altrimenti c'è il rischio che cadano.

Infine, il Signor Hoppe ha inserito il pannello così preparato in una vecchia cornice dorata.
E quindi non gli è rimasto altro che occupare i molti posti vuoti con le sue tante chiavi.
Anche se sono passati due anni da quando lo ha costruito, il Signor Hoppe continua a considerare il suo pannello portachiavi molto comodo, soprattutto perché non ha bisogno di ganci.

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.