• Più di 66 000 valutazioni positive

Segnaletica sulla facciata di un edificio

Installare bandiere segnaletiche sulla facciata
Autore: Esther Bentvelsen, Grafikdesignerin, Amsterdam, Paesi Bassi, [email protected]
Online da: 06.09.2012, Numero visite: 290441

La mia idea per il progetto:

Quando mi sono trovato a ideare la segnaletica per il Gerrit Rietveld Graduation Show nel 2012 mi è venuta l'idea di risolvere il problema con delle bandiere di stoffa. Queste dovevano essere fissate sulle facciate (dell'edificio Rietveld e dell'edificio Crouwel di fronte) per segnalare anche da lontano ai visitatori dove si trovava ciascun dipartimento.

Realizzazione delle bandiere:

Ciascuna bandiera segnaletica portava una determinata lettera come aiuto per orientarsi. Allo stesso tempo tutte le bandiere sono state realizzate in bianco e blu per sottolineare il collegamento fra i due edifici. Se due diversi dipartimenti si trovavano sullo stesso piano, li ho separati visivamente uno dall'altro invertendo i colori delle lettere e dello sfondo delle bandiere (utilizzando per così dire il negativo colore).

Installazione delle bandiere:

Nel caso dell'edificio Rietveld è stato possibile fissare le bandiere con i magneti (per l'edificio Crouwel, a causa del rivestimento in alluminio, ho dovuto ripiegare su una soluzione alternativa). Le bandiere sono state installate in una sola giornata da 6 persone che si sono fatte calare con una corda sulle facciate. Grazie ai parallelepipedi Q-20-04-03-N cuciti (5 pezzi per bandiera) è stato molto facile installare le bandiere sull'edificio Rietveld. I magneti aderivano così saldamente da sostenere le bandiere sulla facciata per 9 giorni e anche in caso di cattivo tempo.

Banner nel vano scala:

Oltre alle bandiere più piccole sulle facciate esterne di entrambi gli edifici, ho appeso un banner enorme nel vano scala dell'edificio Rietveld. Nonostante la lunghezza di ben 22 m, sono bastati 10 parallelepipedi magnetici Q-20-04-03-N per fissarlo. Anche questo banner serviva ai visitatori come aiuto per orientarsi.

Nota del team di supermagnete:
I magneti al neodimio possono cominciare ad arrugginire in seguito a un uso prolungato in ambienti esterni. L'unica eccezione è rappresentata dai magneti gommati al neodimio che sono completamente impermeabili. Vi preghiamo di consultare gli avvisi sull'uso dei magneti in ambienti esterni.

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.