• Più di 66 000 valutazioni positive

FAQ - Domande e risposte

Posso praticare un foro nei magneti oppure segarli?

Indice

Magneti al neodimio

Vi sconsigliamo decisamente di praticare un foro (o segare) i magneti al neodimio per i seguenti motivi:
  • Il materiale è molto fragile e si frantuma facilmente.
  • Praticando un foro si produce una polvere altamente infiammabile.
  • Il calore generato localmente dal trapano può smagnetizzare il materiale.
  • I magneti non sono più protetti dalla corrosione a causa del rivestimento mancante nel punto in cui è stato praticato il foro.
I magneti vengono lavorati esclusivamente da personale specializzato con particolari arnesi a punta di diamante e sotto un costante raffreddamento ad acqua. Questo accade però di norma prima che il materiale venga magnetizzato.

Alternativa: magneti con foro

Fortunatamente ci sono magneti al neodimio con foro da comprare direttamente nel nostro shop. Anche i magneti con base in acciaio con foro sono ideali da avvitare. Grazie a queste due alternative, non avete bisogno di forare voi stessi i magneti.

Magneti in ferrite

Praticare un foro (o segare) i magneti in ferrite è assolutamente sconsigliabile. Il materiale è fragile e si frantumerebbe. I magneti vengono lavorati esclusivamente da personale specializzato con particolari arnesi a punta di diamante e sotto un costante raffreddamento ad acqua. Questo accade però di norma prima che il materiale venga magnetizzato.
Potete provare a scalfire o spezzare i magneti in ferrite. Tuttavia, non è lecito aspettarsi una frattura netta. Per evitarvi di praticare un foro con il trapano, nel nostro shop abbiamo in assortimento anche magneti in ferrite con base in acciaio da avvitare.
Linea di rottura di un magnete in ferrite con un'incisione
Linea di rottura di un magnete in ferrite con un'incisione