FAQ - Domande e risposte

Posso spedire i magneti tramite trasporto aereo?

In generale, i magneti devono essere considerati merce pericolosa e possono essere spediti tramite trasporto aereo solo a determinate condizioni. Per una corretta classificazione è necessario eseguire delle misurazioni precise che noi di supermagnete non possiamo eseguire per Voi.
In caso di dubbio consigliamo di rinunciare alla spedizione tramite trasporto aereo.

La norma IATA (International Air Transport Association) n° 953 (ex 902) afferma che la spedizione di magneti rientra in una delle seguenti tre categorie:

1. Spedizione tramite trasporto aereo esclusa (campo magnetico troppo grande)

Se il pacco con i magneti (inclusa eventualmente la confezione con effetto schermante) genera a una distanza di 4,6 metri (in una qualsiasi direzione) un campo magnetico maggiore di 0,00525 gauss (= 5,25 mG = 0,525 µT), allora la spedizione del pacco tramite trasporto aereo deve essere esclusa.

2. Trasporto senza problemi (campo magnetico molto piccolo)

Il secondo test più severo richiede che a una distanza di 2,1 metri dal pacco venga generato un campo magnetico inferiore a 0,002 gauss (= 2 mG = 0,2 µT).
Se il pacco supera questa prova, allora, dal punto di vista tecnico del trasporto, il contenuto deve essere considerato "non magnetico" e il pacco può essere trasportato senza prendere ulteriori misure. In ogni caso si consiglia di allegare una nota di spedizione in cui si attesta che il pacco ha superato la prova più severa e deve pertanto essere considerato non magnetico. Questo al fine di evitare eventuali ritardi in seguito a controlli da parte delle autorità.

3. Spedizione come merce pericolosa dichiarata (tutti gli altri casi)

Se il pacco ricade fra le due precedenti categorie, vale a dire il primo test è stato superato, ma il secondo più severo no, allora il pacco deve essere dichiarato come merce pericolosa, il che comporta spese di trasporto più elevate e altri inconvenienti. Ci sono inoltre alcuni aeroporti che non sono attrezzati per questi casi.

Bisogna perciò sperare che il secondo test più severo venga superato e il pacco possa essere spedito tramite trasporto aereo senza prendere particolari misure.
Il grosso problema di questa norma di trasporto consiste nel fatto che la misurazione può essere effettuata solo con speciali strumenti molto costosi, in quanto i normali strumenti non riescono a misurare campi magnetici così deboli.
Per una corretta classificazione è necessario eseguire delle misurazioni precise che noi di supermagnete non possiamo eseguire per Voi. Perciò Vi consigliamo, in caso di dubbio, di rinunciare alla spedizione tramite trasporto aereo.
In tutti gli altri trasporti diversi da quello aereo (treno, camion, nave, etc...), i magneti non devono essere considerati merce pericolosa.

Magneti al neodimio

I magneti al neodimio generano un campo magnetico intenso e ad ampio raggio. Perciò i test obbligatori devono essere eseguiti con particolare precisione per evitare qualsiasi rischio e l'emissione di multe salate da parte delle autorità aeroportuali.

Magneti in ferrite

I magneti in ferrite generano un campo magnetico molto più debole dei magneti al neodimio. Perciò i test obbligatori si possono superare molto più facilmente.

Fogli magnetici, nastri magnetici e profili a C

Fogli, nastri e profili a C generano un campo magnetico molto più debole dei magneti al neodimio. Pertanto, i test richiesti possono essere superati molto più facilmente.